Giorgio G. Alberti, psichiatra e psicoterapeuta, svolge attività psicoterapeutica a Milano. Ha operato per decenni nei servizi psichiatrici pubblici della Lombardia, fino ad alcuni anni fa come primario dell’Unità Operativa Psichiatrica e direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Ospedaliera San Carlo Borromeo di Milano. È stato a lungo docente presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica della Facoltà Medica dell’Università di Milano e insegna attualmente in diverse scuole di psicoterapia, tra cui la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Integrata e di Comunità di Busto Arsizio. Autore di numerosi articoli e contributi dedicati a tematiche inerenti la psicoterapia comparata, le prospettive d’integrazione e l’alleanza terapeutica, tra cui: Le psicoterapie. Dall’eclettismo all’integrazione (F.Angeli 2000);  Il futuro della psicoterapia tra integrità e integrazione (FAngeli 2003); Il cambiamento nella psicoterapia di crisi (FAngeli 2004); L’esperienza correttiva nelle psicoterapie (FAngeli 2012); Psicoterapia integrative. Alleanza ed esperienze correttive per terapie personalizzate (FAngeli 2016).